Jeans

introdotto negli USA intorno al 1850 dal tedesco-americano Levi Strauss, era in origine un pantalone molto resistente destinato ai cercatori d’oro. Oggi i jeans vengono portati in tutte le occasioni, da donne e da uomini. Inizialmente venivano utilizzati esclusivamente come abbigliamento da lavoro; in seguito, negli anni Trenta divennero di moda anche per il tempo libero; in origine le cuciture erano rinforzati con dei rivetti di rame. Verso la fine della seconda guerra mondiale l’ondata dei jeans invase l’Europa: negli anni ’50 erano un capo di abbigliamento per i giovani; dal 1965, invece, i jeans occupano un posto fisso nella moda. Oggi i classici pantaloni confezionati da un Denim blu (da qui “blue jeans”) si possono trovare in tutte le forme e i colori