Linea princesse

vestiti e cappotti dai modelli divisi in più sezioni per il verso lungo (senza cuciture orizzontali all’altezza della vita), riuniti con cuciture che modellavano le forme, con la parte superiore aderente e, verso il basso, sempre più ampia. La linea princesse fu introdotta da Charles Frederick Worth e fu nuovamente attuale intorno al 1900, negli anni ’30, e tra il ’55 e il ’65.